Il gatto Pepper, un avventuroso felino olandese avvistato a Venezia sei mesi dopo essere scomparso dalla sua casa a Tilburg, non è tornato indenne delle sue avventure .

Pepper si è preso la strongiloidosi e ora ha bisogno di costose cure veterinarie.  Il gatto è attualmente sotto ossigenoterapia in un ospedale veterinario di Utrecht. Questo trattamento ha un costo di 350 euro al giorno, e la proprietaria di Pepper, Franka, non può permetterselo.

Due amanti dei gatti hanno quindi deciso di lanciare una campagna di crowdfunding per coprire le spese del gatto viaggiatore. Finora sono stati raccolti circa 1.525 euro da 113 donazioni.