I pazienti Covid in terapia intensiva avrebbero superato i 500, ben prima del previsto, scrive RIVM. E’ la prima volta, dal 10 maggio, che la soglia dei 500 viene superata, con altri 52 pazienti trasferiti in terapia intensiva da venerdì pomeriggio. Da ieri sono quindi 284 le persone positive al corona che sono state contagiate, dice NOS.

Il numero totale di pazienti Covid ammessi in questa seconda ondata, va quindi su fino a 2.115, con un aumento di 42 dopo aver tenuto conto dei decessi e delle dimissioni. Secondo i dati dell’ufficio di coordinamento dei pazienti Landelijk Coördinatiecentrum Patiënten Spreiding (LCPS), il totale è del 35% superiore rispetto a una settimana prima.

La previsione iniziale degli esperti era di superare i 2.850 pazienti e 500 pazienti a fine mese, ma questa previsione, almeno quella della terapia intensiva, si è avverata alcuni giorni prima.

Da venerdì, due pazienti sono stati trasportati in Germania e 38 pazienti sono stati redistribuiti in Olanda, in altre strutture meno congestionate.