ELEZIONI 2017

ELEZIONI 2017

Paul Wilders a RTL: “Mio fratello non accetta critiche da nessuno”. Geert cancella dibattito: vigliacchi, tenete fuori la mia famiglia

Il leader del Pvv Geert Wilders, dopo aver detto no alla sua presenza al dibattito elettorale organizzato da RTL Nieuws, a causa della presenza di “troppi partiti” ora ha deciso di cancellare anche un secondo dibattito, in programma per il 5 marzo al Carrè di Amsterdam. Il no del leader islamofobo all’incontro pre-elettorale, organizzato di nuovo dall’emittente, è una forma di “ritorsione” per un’intervista della tv olandese a Paul Wilders, fratello del politico.

“Disgustoso. Quei vigliacchi di RTL ora tirano in ballo la mia famiglia” ha scritto il leader PVV in un Tweet. Nell’intervista incriminata, Paul Wilders ha detto, tra le altre cose, che il fratello più giovane Geert non accetta critiche: “Chi contraddice Geert è finito. Famiglia o no.” ha detto. Dopo anni lontano dai media, Paul si era espresso in un Tweet contro il più celebre fratello che da allora non gli avrebbe più rivolto la parola.

Le sue critiche al leader PVV gli sono costate minacce e insulti sul web, ha raccontato Paul Wilders a RTL. “Le minacce vanno avanti dal 2008.” ha detto. L’uomo racconta di essere stato aggredito diverse volte e di ricevere costantemente minacce telefoniche.

 

Tornando al Wilders politico, con l’annullamento dei due appuntamenti con RTL, gli elettori avranno la possibilità di seguire il Geert nazionale solo in due dibattiti: il 13 marzo a EenVandaag, insieme a Mark Rutte e il giorno dopo con il leader PvdA Lodewijk Asscher su NIS anche se il leader laburista non esclude una ritirata di Wilders all’ultimo momento.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli