NL

NL

Pasti gratuiti a scuola? Il governo di destra non li rifinanzia

La nuova coalizione di destra non ha preso accordi per continuare a finanziare il programma di pasti gratuiti a scuola. Senza fondi aggiuntivi, l’ultimo pasto verrà servito prima delle vacanze di Natale, avvertono scuole, Croce Rossa e il Fondo per l’Educazione Giovanile in una lettera al parlamento, dice AD.

Dal 2023, nelle scuole di quartieri dove almeno il 30% degli studenti proviene da famiglie a basso reddito, sono stati distribuiti pasti gratuiti o buoni spesa. Oltre 2.100 scuole primarie e secondarie partecipano al programma, offrendo un pasto quotidiano o un buono spesa settimanale a circa 350.000 bambini. Il programma costa tra i 100 e i 130 milioni di euro all’anno.

Una maggioranza nella Tweede Kamer, la camera bassa del parlamento, aveva precedentemente sostenuto una proposta di D66 e Volt per rendere il programma permanente. Tuttavia, i nuovi partiti della coalizione non hanno previsto fondi per questo nel loro accordo principale.

Hans Spekman del Fondo per l’Educazione Giovanile ha affermato che sarebbe stato “molto bello” se la coalizione avesse reso disponibili i fondi per continuare i pasti scolastici, soprattutto perché così tante scuole sono coinvolte e il bisogno è grande. Le scuole stanno già lavorando ai piani per il prossimo anno e necessitano di certezza e chiarezza.

I partiti della coalizione hanno dichiarato al giornale che il programma di pasti gratuiti a scuola non è stato deliberatamente escluso dall’accordo principale, ma semplicemente “non è stato discusso”.   Secondo AD, una valutazione del Ministero dell’Istruzione all’inizio di quest’anno ha mostrato che scuole, genitori e bambini sono tutti entusiasti: gli insegnanti hanno segnalato meno bambini in classe che hanno fame, permettendo loro di concentrarsi meglio sul lavoro scolastico.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli