Il PvdA vuole dare agli impiegati in Olanda il diritto di essere irreperibili ai loro capi e colleghi fuori dall’orario lavorativo: stop a risposte veloci alle mail durante la cena e “over time” non ufficiale fatto di whatsapp, posta elettronica e conversazioni fuori orari, dice il leader del PvdA Lodewijk Asscher a RTL Nieuws.

“Le persone dovrebbero avere il diritto di essere irreperibili a casa. Dopo una lunga giornata di lavoro è bene passare un po’ di tempo di qualità con la famigli o gli amici. Questo è difficile se il capo o i colleghi ti sussurrano continuamente all’orecchio che devi sempre controllare le email o ricevere messaggi”, ha detto Asscher alla rete televisiva. Questo sistema è già in atto in Francia – le persone che lavorano per compagnie con più di 50 impiegati hanno il diritto di ignorare le loro mail di lavoro fuori dall’orario lavorativo.

Asscher è preoccupato che le persone continuino a lavorare molto dopo che la giornata è finita, perché si sentono in colpa o perché subiscono le pressioni dei loro colleghi. Secondo lui, il rispondere alle mail a tarda notte è la dimostrazione di come il confine tra casa e lavoro sia sempre più labile. Questo alla fine può portare a un eccessivo carico di lavoro, al burnout e a problemi relazionali in famiglia.

Nel piano del PvdA si dichiara che i datori di lavoro con oltre 50 impiegati dovrebbero consultarsi con i sindacati e con i comitati dei lavoratori riguardo l’accessibilità dei propri dipendenti fuori dall’orario lavorativo.

Il partito non vuole mettere al bando il lavoro da casa alla sera, ma vuole che gli impiegati siano in grado di decidere in maniera indipendente se lo vogliono o meno.