NL

NL

Partite truccate nel calcio-primavera olandese? KNVB chiede un’indagine

Negli ultimi anni sarebbero state truccate diverse partite del campionato U23, dice un autoproclamato match fixer nel podcast NOS Gefixt, che dice tra l’altro, di aver corrotto cinque giocatori della giovanile RKC. La KNVB prende sul serio la questione e vuole che la polizia indaghi.

NOS ha rintracciato il fixer di partite, residente a L’Aia, e poco più che ventenne che dice di essere riuscito a manipolare le partite del campionato di calcio professionistico U23. In quella competizione, squadre di club professionistici con giocatori di età inferiore ai 21 anni giocano insieme alle riserve della prima squadra, spiega NOS.

Un giocatore di Jong Roda, di cui è amico, si sarebbe avvicinato ai giocatori di Jong RKC per lui, con la proposta. “Il mio profitto era compreso tra 20.000 e 30.000 euro”, afferma il fixer nel podcast. Il giocatore di Jong Roda ha condiviso la vincita, spiega il fixer.

Su richiesta del NOS, una società di dati scommesse ha analizzato i modelli di scommessa della partita in questione. “Dubitiamo dell’integrità di questa competizione”, ha scritto la società. L’analisi mostra che Singbet (una delle più grandi società di giochi d’azzardo asiatici) ha scommesso molto sul profitto di Jong Roda nel primo tempo, senza che l’immagine del gioco ne fornisse alcuna ragione.

“È del tutto innaturale in circostanze normali che la possibilità di una squadra di vincere aumenti di circa il 16% in 45 minuti senza gol o cartellini rossi. Jong Roda è passato da chiaro outsider a chiaro favorito per vincere la partita”, ha detto la società. Conclusione: “match ltamente sospetto”.


Fino alla scorsa stagione inclusa, la situazione delle promesse non è stata monitorata dalla KNVB per movimenti sospetti di gioco d’azzardo.

Sono spesso giocatori giovani che non guadagnano ancora alti stipendi e sono facilmente avvicinabili, dice KNVB.

Sebbene non ci siano quasi fan sugli spalti, la competizione delle promesse olandesi è popolare tra i giocatori d’azzardo. Secondo la società di dati sulle scommesse Sportradar, sono stati scommessi una media di circa 4,5 milioni di euro a partita, principalmente in Asia. Ciò accade in almeno 154 sale scommesse. I giocatori di questa competizione a volte guadagnano fino a 600 euro al mese.

SHARE

Altri articoli