NL

NL

Pagati per recensire birra: una startup cerca giornalisti-assaggiatori

Pagati per  bere birra ? Non è uno scherzo: una startup di Amsterdam ha davvero una posizione aperta per assaggiatore/giornalista che dovrebbe testare birre per il portale Beerwulf.com (di proprietà di Heineken) una piattaforma online per gli amanti della birra. E quindi il sito alla ricerca di un “giornalista della birra!, qualcuno che approfondisca l’intera settimana il mondo della birra.

“La nostra squadra è composta da un team di appassionati birra e specialisti dell’ e-commerce. Siamo alla ricerca di uno scrittore per beer-Wulf …Abbiamo bisogno di un energico Giornalista esperto di birra (avete capito bene, birra!) per la nostra piattaforma che ami scrivere di questo argomento. Sei pronto per questa sfida?”

Manners.nl lo definisce “il lavoro dei sogni”: orari flessibili. Le ore di lavoro sono ancora più flessibili in modo da poter garantire la visita a pub, supermercati, fabbriche di birra e feste per provare la birra. E lui o lei, dovrà poi girare i “pezzi alla spina”. Una certa esperienza con la scrittura è un requisito e il reporter deve essere anche fluente in inglese. Una lingua straniera supplementare è un vantaggio.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli