WEB

WEB

Pagate o finite in tribunale: l’organizzazione olandese per il copyright minaccia chi scarica film da internet

Le persone che scaricano film illegalmente rischiano una denuncia penale dal distributore di film Dutch FilmWorks (DFW). L’amministratore delegato di DFW, Willem Pruijsserts, ha detto Venerdì a NOS che gli utilizzatori di BitTorrent per scaricare film potranno ricevere una lettera con il compenso da pagare. Se rifiutano l’organizzazione li porterà in causa.

Ha detto che l’ammenda per evitare azioni legali non è ancora stata decisa. “In Germania, questi costi sono compresi tra 800 e 1000 euro. Troviamo queste somme eccessive ma non saranno poche decine di euro altrimenti verrebbe meno l’effetto deterrente”, ha detto ancora il CEO di DFW.

L’organizzazione annuncia il pugno duro contro chiunque: stop alla tolleranza per gli “scaricatori occasionali”. Le istituzioni olandesi hanno a lungo chiuso un occhio ma dopo una sentenza della Corte di Giustizia UE, la normativa nazionale è cambiata.

I titolari di diritti d’autore, piuttosto che il servizio pubblico pubblico, possono ora chiedere direttamente il rispetto dei loro diritti d’autore.

Tuttavia non è ancora chiaro cosa effettivamente succederà: KPN e Ziggo forniranno indirizzi IP degli utenti solo con un’ordinanza del giudice anche se la SIAE olandese dice che dovranno farlo comunque.

E poi una domanda rimane senza risposta: sarà compito dell’organizzazione dimostrare la colpevolezza di un’utente oppure sarà a carico dell’utente dover dimostrare di non aver scaricato illegalmente?

 

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli