La pista ciclabile più corta dei Paesi Bassi – un tratto di asfalto di appena due metri nella città di Haaksbergen nell’Overijssel – non esiste più dopo che i funzionari comunali hanno rimosso i cartelli che indicavano che la striscia di strada era solo per le biciclette.

La mini-pista è finita sui titoli dei giornali dopo che un  T Waanders ha pubblicato una fotografia su Twitter. “Io, come ciclista come dovrei comportarmi in questa situazione”, ha detto Wanders in un post rivolto al consiglio comunale.

Ora i funzionari hanno rimosso i segnali, dicendo che anche loro hanno trovato il significato poco chiaro. “Dovevano mostrare che le auto non dovrebbero usare questo pezzo di strada”, ha detto un portavoce a RTV Oost. ‘Ma ora abbiamo deciso di rimuoverli. Hanno causato confusione. ‘