The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

“Ora basta”, la nazionale di calcio boicotta il commentatore razzista: niente più interviste a Veronica Inside

Author pic: Dan Kamminga Source: Wikipedia License: Attribution 2.0 Generic

Le squadre nazionali olandesi di calcio hanno dichiarato che non rilasceranno più interviste al programma televisivo Veronica Inside dopo i commenti razzisti del commentatore Johan Derksen che ha definito “Zwarte Piet” un attivista nero che ha preso parte alla manifestazione di piazza Dam.

Virgil van Dijk, capitano della squadra maschile, ha sottolineato che questa non è la prima volta che Derksen fa uscite discutibili.


Le uscite di Derksen hanno sollevato un polverone e benchè Veronica Inside abbia minimizzato, sostenendo di non voler discutere con i suoi commentatori su cosa debbano o meno dire, la situazione non è semplice.

“Non ci penso proprio di scusarmi”, ha risposto Derksen. “E’ la mia opinione e non torno indietro. L’ennesima bufera in un bicchiere d’acqua, tra poco tutto si calmerà”. Ma la rete è in rivolta contro il commentatore razzista, non nuovo ad episodi simili.

Omofobia, uscite sessiste e razzismo sono una costante nelle uscite di Derksen che ha mai voluto chiedere scusa per le sue frasi. In passato ha sfidato gli sponsor ad abbandonare il programma, uno dei più seguiti sulla tv olandese.