The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

MUSIC

‘Opera Forward Festival’: tre giorni per scoprire l’opera



L’Opera Forward Festival è un evento incentrato sull’opera e sul suo futuro. I giovani talenti, i nuovi pezzi composti, un pubblico diverso e nuovo: sono questi gli elementi chiave del festival. Per l’edizione 2020 ci saranno varie attività a cui poter partecipare, tutte accomunate dal tema “Cambiamento e Divertimento”.

L’Opera Forward Festival (OFF) inizia cinque anni fa da un’idea di Pierre Audi. Quest’anno parteciperanno anche molti artisti delle edizioni precedenti. Il soprano Eva-Maria Westbroek si esibirà in un progetto speciale con una nuova generazione di musicisti.

Il tema centrale “Cambiamento e Divertimento” non si limita alla presentazione dei lavori, ma rende partecipi anche i compositori. Vengono poste domande che riguardano l’atteggiamento e il pensiero nei confronti dell’evoluzione della musica e dell’arte, sia passata che presente. E soprattutto, ci si interroga su chi saranno i compositori della prossima generazione, e cosa significhi l’opera per loro.

I giorni principali del festival, gli OFF Days, si tengono dal 20 al 22 marzo. In questi tre giorni, il Dutch National Opera & Ballet di Amsterdam ospita giovani talenti e le loro performance. Accompagnano anche dibattiti e jam sessions. Gli OFF Days daranno spazio anche alle anteprime di cinque brevi spettacoli ideati e realizzati da studenti. Seguono poi settimane ricche di spettacoli in tutta l’Olanda. Tra questi c’è anche Ritratto, all’ International Theater di  Amsterdam.

Cover Pic: Pixabay






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!