Il Piano Nazionale per combattere le conseguenze dell’ondata di calore, entrerà in vigore di nuovo mercoledì, dice RIVM . Il piano si applica a tutte le province e molto probabilmente rimarrà in vigore fino a dopo il fine settimana. Da mercoledì a domenica dovrebbero esserci almeno 30 gradi a De Bilt, il che significa che c’è un’alta probabilità di un'”ondata di caldo”, un’ondata di caldo si verifica quando è più caldo di 25 gradi per cinque giorni, di cui tre giorni sono più caldi di 30 gradi.

Dopo aver consultato l’istituto meteorologico KNMI, RIVM ha deciso di istituire il piano. Con il “Piano Nazionale contro l’ondata di Calore”, anch’esso istituito a metà luglio, il RIVM avverte in particolare le strutture sanitarie del previsto calore persistente. In tale caldo, è necessario adottare misure per proteggere i gruppi vulnerabili, come gli anziani.

Gli over 75 sono il gruppo vulnerabile più numeroso. “E quindi è importante che i badanti prestino particolare attenzione a questo aspetto”, afferma un portavoce. Tutti (comprese le persone in buona salute) dovrebbero prestare maggiore attenzione durante i giorni tropicali. RIVM consiglia di bere molta acqua, di non fare troppo esercizio nelle ore più calde della giornata e di mantenere la casa e la testa fresche utilizzando tende, ventilatore o aria condizionata.

Quando il Piano è stato annunciato a luglio, alcuni lo hanno trovato “paternalistico”, ha osservato un portavoce RIVM. “Vogliamo informare le autorità come i GGD e la Croce Rossa, in modo che a loro volta parlino con gli organizzatori di eventi, le case di cura e agli assistenti informali di prestare maggiore attenzione”.

Nei prossimi giorni, la NS effettuerà corse extra tra Haarlem e Zandvoort negli orari di punta a partire dalle 10:00. Negli orari di punta da Amsterdam Central, si consiglia di non viaggiare direttamente a Zandvoort, ma via Haarlem con il treno extra. NS consiglia inoltre di portare con sé acqua a sufficienza e di controllare l’app di viaggio prima della partenza.

Rijkswaterstaat ha già annunciato lunedì che avrebbe introdotto un protocollo straordinario per l’emergenza, mentre il Limburgo dovrebbe iniziare mercoledì, seguito dalle altre province dove sono attesi almeno 30 gradi.