pic source: politie Ommen

Mercoledì pomeriggio un elefante per consumare un pasto fuori, in un contesto diverso dal solito, ha deciso di lasciare il circo e accomodarsi nel giardino di un cittadino di Ommen. L’uomo ha chiamato la polizia, e dopo averli convinti che non stava scherzando, gli agenti sono intervenuti sulla scena.

“Sulla strada – nella periferia di Ommen, piccolo centro nella provincia di Overijssel – ci siamo chiesti come mai in nome del cielo dovessimo intervenire per fermare un elefante; è stata la prima volta per noi”, ha dichiarato la polizia di Ommen su Facebook.

Sul posto, gli agenti hanno trovato gli abitanti spaventati, ma nessun elefante. I residenti hanno affermato di aver visto il proprietario riportare il pachiderma in gabbia.” Dopo aver percorso i sentieri forestali, abbiamo effettivamente trovato l’elefante insieme al proprietario.

Sarebbe andata cosi: il proprietario e l’elefante passeggiavano più volte al giorno nella foresta ma sarebbe bastato un momento di disattenzione perché il quadrupede decidesse di andare a fare merenda per conto suo

L’operatore circense ha fatto ritorno nel giardino del cittadino di Ommen insieme agli ufficiali e ha risarcito finanziariamente i residenti per i danni, sostiene la polizia.

“Per completare il tutto, ci è stato permesso di scattare una foto con il” colpevole “. Abbiamo subito approfittato della situazione, cosi nessuno potrà dire che abbiamo avuto un’allucinazione collettiva”, hanno dichiarato gli agenti