NL

NL

Omicidio di Zwijndrecht, caccia al killer: trovata la terza auto

La polizia ha trovato una terza auto per la fuga del fuggitivo sospettato della sparatoria a Zwijndrecht. L’auto, una Seat Ibiza nera, è stata ritrovata ieri sera in Dolphijnstraat a Hoek van Holland.

Una casa vicina a quella dell’uomo è stata perquisita da una squadra speciale, ma il 49enne Minh Nghia Vuong non è stato trovato.   La polizia tiene aperte tutte le opzioni, ma esclude che il fuggitivo abbia lasciato il Paese con un traghetto passando per il porto di Hoek van Holland. “Ovunque ci sia il controllo delle frontiere, non può passare”, dice un portavoce.

La prima auto in fuga è stata trovata lunedì, la seconda auto che la polizia stava cercando è stata trovata ieri a Rotterdam. Il latitante Minh Nghia Vuong è sospettato di aver sparato alla sua ex compagna di 38 anni e di aver ucciso la madre di 66 anni nel parcheggio di un centro commerciale a Zwijndrecht sabato scorso. La Procura offre 30.000 euro a chi fornisse informazioni utiliz alla localizzazione e all’arresto dell’indagato.

Un portavoce ha detto all’emittente regionale Rijnmond che la polizia gli sta  “alle calcagna”.

SHARE

Altri articoli