NL

NL

Omicidio all’AH di Den Haag, il ministero manda ispettori. Perché nessuno sapeva della richiesta di TSO?

L’ispettorato per la giustizia e la sicurezza indagherà sulle azioni delle organizzazioni giudiziarie coinvolte nella supervisione e nel trattamento di Jamel L..l’uomo arrestato con l’accusa di aver accoltellato a morte Antoneta Gjokja, di 36 anni, poco dopo l’apertura del supermercato Albert Heijn dove lavorava, dice NOS.

Oggi sera si terrà una marcia silenziosa in sua memoria a L’Aia e la Procura sospetta che L., 56 anni, sia colpevole di omicidio o omicidio colposo.

A Curaçao gli era stata imposto il trattamento di TBS (TSO), mentre un medico ha descritto la sua condizione come un disturbo schizoaffettivo, deliri paranoici e deliri di grandezza, scarsa capacità di controllo degli impulsi e comportamento minaccioso e aggressivo. Curaçao voleva che i Paesi Bassi si occupassero del suo trattamento di TBS, ma l’allora ministro della Giustizia Dekker respinse la richiesta.

Il tribunale di Rotterdam non era a conoscenza della misura di TBS imposta a L. a Curaçao. Il tribunale non sapeva nemmeno che fosse stato condannato da un tribunale inglese. Così, nonostante il suo passato, è stato rilasciato rapidamente. Dalla sentenza di Rotterdam risulta che la condanna di TBS non era stata menzionata nel casellario giudiziario fornito dalla Procura al tribunale. Il Ministero Pubblico sta indagando su come sia stato possibile.

Poco dopo essere stato rilasciato l’ultima volta, L. si è rivolto al comune di L’Aia per chiedere aiuto ma gli era stato negato.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/sottoscrivi/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli