La polizia ha diffuso un filmato delle telecamere di sorveglianza che ritrarrebbe l’uomo sospettato dell’omicidio al ristorante italiano su Beethovenstraat, ad Amsterdam, alla fine del mese scorso.

L’omicidio ha destato allarme perchè avvenuto in pieno giorno e con il locale pieno; il killer sarebbe entrato nel cafè, puntando una pistola contro un uomo, avrebbe sparato dei colpi e si sarebbe quindi allontanato. La vittima, Ivan Serdarusic, 62 anni di Amsterdam, era parte di una gang croata attiva nei Paesi Bassi.

La morte dell’uomo sarebbe solo l’ultimo di una serie di omicidi nel sottobosco criminale slavo della città.

La politie ha diffuso le immagini del killer che si sarebbe recato nei Paesi Bassi apposta per eliminare Serdarusic. Alcuni filmati lo avrebbero ritratto l’8 luglio a Schiphol e gli inquirenti non escludono la possibilità che l’uomo abbia già lasciato l’Olanda.