filip bossuyt from Kortrijk, Belgium, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

La squadra maschile olandese di atletica ha aiutato la rappresentativa Oranje a conquistare la settima medaglia nell’ultima competizione di atletica su pista ai Giochi Olimpici. Liemarvin Bonevacia, Terrence Agard, Tony van Diepen e Ramsey Angela hanno corso nella prima finale olimpica di sempre per i Paesi Bassi nei 4×400 metri, piazzandosi al secondo posto dietro gli Stati Uniti.

Con 2,57.18, il quartetto è nuovamente sceso al di sotto del record olandese, che da venerdì si attestava a 2,59.06, dice NOS.

L’Olanda era sesta dopo il primo turno; Terrence Agard ha portato la formazione al quarto posto e Tony van Diepen ha assicurato che i Paesi Bassi finissero sul podio. Ramsey Angela ha completato l’ottimo momento superando il Botswana prima del traguardo e portando a casa lo storico argento.