NL

NL

Olandesi sempre meno soddisfatti delle loro case

Gli olandesi sono sempre meno soddisfatti delle case in cui vivono. Lo dicono i dati pubblicati da CBS. I più scontenti sono gli affittuari, ma anche i proprietari di casa. Nonostante ciò, la stragrande maggioranza degli olandesi rimane soddisfatta della casa in cui vive.

L’anno scorso il 71% degli inquilini ha dichiarato di essere soddisfatto o molto soddisfatto della propria casa. Ma nel 2009 la percentuale era dell’81%. Invece, i proprietari di casa molto soddisfatti sono diminuiti dal 97% nel 2006 al 93% dello scorso anno.

I Paesi Bassi contano circa 4,5 milioni di famiglie che vivono in case di proprietà. 2,1 milioni di famiglie sono in affitto presso alloggi sociali, e 910 mila famiglie affittano da privati. Sorprendentemente, la percentuale di affittuari soddisfatti della propria abitazione è la stessa sia nell’edilizia popolare che negli alloggi privati.

L’ufficio statutario ha anche chiesto agli olandesi quali sono le caratteristiche specifiche delle loro abitazioni. Le famiglie che godono di spazi esterni abbastanza ampi -come giardino e balcone- sono diminuite dal 67,5% nel 2012 al 60,8%. Sempre tra il 2012 e il 2018, il 4,2% in meno di famiglie ha espresso gradimento dell’atmosfera nella propria casa. Anche la percentuale di famiglie che pensano che la loro casa sia ben tenuta è diminuita dal 79,7% del 2012 al 75,6%.

Aumenta solo la percentuale di famiglie soddisfatte di disposizione e progettazione della propria casa: dall’84,6% all’86,1% tra 2012 e 2018.

Tra i comuni olandesi di medie e grandi dimensioni – quelli con 100.000 o più residenti- i proprietari di case a Rotterdam sono i meno soddisfatti dell’Olanda. La percentuale rimane comunque alta: ben l’87% di loro si è detto soddisfatto della propria casa. Den Bosch ed Ede hanno ottenuto il punteggio migliore, con il 97% di proprietari soddisfatti.

Tra gli inquilini, L’Aia ha ottenuto il punteggio peggiore con un magro 62% di inquilini soddisfatti. Sono invece Amersfoort, Alphen aan den Rijn ed Ede ad ottenere il punteggio migliore, con l’80% di affittuari soddisfatti degli alloggi.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli