Con un patrimonio netto medio di quasi 129.000 euro, i Paesi Bassi sono al quarto posto nella classifica dei paesi più ricchi del mondo. L’elenco è stato compilato dall’assicuratore tedesco Allianz nel Global Wealth Report per il 2020. Il report elenca le attività e i debiti di quasi 60 paesi, dice NOS.

Le famiglie olandesi sono diventate più ricche, tra l’altro, perché i fondi pensione si sono comportati bene grazie ai mercati azionari in rialzo.

Il Paese più ricco sono gli Stati Uniti con un patrimonio netto medio di 218mila euro, seguiti dalla Svizzera (212mila euro) e dalla Danimarca (149mila euro). A livello mondiale, il patrimonio netto medio è di 36.000 euro, dice NOS.

I Paesi Bassi hanno scalato posizioni rispetto alle precedenti liste Allianz, in parte perché durante la crisi Covid hanno risparmiato somme relativamente ingenti.

Gli olandesi sono quindi in media più ricchi, ma le differenze tra le famiglie sono ampie scrivono i ricercatori: i bassi redditi rimangono con debiti pesanti.