The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

VOED

Olanda veg(etari)ana, le 10 città con più ristoranti per chi non mangia carne

Trovare un posto per mangiare vegano è di recente l’ultimo dei problemi in Olanda. Una ricerca del portale Holidu ha fatto una ricerca approfondita per individuare le  10 città nei Paesi Bassi più vegan friendly. E se Amsterdam è, indubbiamente la regina per i vegani, ristoranti che offrono ampia scelta di cibi senza carne sono sparsi per tutto il paese. E se l’opzione si allarga ai vegetariani, allora la scelta diventa persino più ampia. E ormai, vista la domanda in crescita costante, non si tratta più solo di ristoranti o costosi bistrot: anche i fastfood offrono ormai un’ampia scelta di cibi per chi non mangia carne.

Amsterdam – 9,7 ristoranti / 100.000 abitanti. Con un totale di 83 ristoranti vega (n), Amsterdam è come detto, la leader. Vi è una vasta scelta di ristoranti vegani e vegetariani in diverse fasce di prezzo, dal fast food al super healthy.

2 L’Aia – 5.1 ristoranti / 100.000 abitanti. 27 ristoranti vegani a L’Aia.

3 Utrecht – 4.6 ristorante / 100.000 abitanti. A Utrecht, tutti i vegetariani possono scegliere tra 16 ristoranti vegani.

4 Leida – 4.2 ristoranti / 100.000 abitanti. A Leiden c’è l’unico “macello senza carne” nei Paesi Bassi.

5 Rotterdam – 3,9 ristoranti / 100.000 abitanti. Con 25 ristoranti vegani la scelta è ampia anche a Rotterdam.

6 Arnhem – 3,8 ristoranti / 100.000 abitanti

7 Eindhoven – 3,5 ristoranti / 100.000 abitanti

8 Groningen – 3.4 ristoranti / 100.000 abitantia.

9 Nimega – 3.4 ristoranti / 100.000 abitanti

10 Alkmaar – 3.2 ristoranti / 100.000 abitanti

 

Holidu ha raccolto i dati tramite Happy Cow, un sito Web specializzato in alimenti vegani. Per determinare la top ten, il numero di ristoranti vegani e il numero di ristoranti vegetariani (con opzioni vegane) sono stati valutati rispetto alla popolazione di 37 città nei Paesi Bassi, con oltre 75.000 residenti.