Il numero di contagi sta diminuendo rapidamente anche nei Paesi Bassi, ma l’Olanda è ancora uno dei pochi paesi in rosso sulla nuova mappa Covid dell’organizzazione europea per la prevenzione delle malattie ECDC. Sempre più paesi stanno diventando arancioni o verdi.

La mappa dell’ECDC è colorata sulla base di tre indicatori: il numero di contagi per centomila abitanti, il numero di test e, da questo, il numero di test positivi. Un’area diventa verde se il numero di contagi è inferiore a 25 ogni 100.000 abitanti nelle ultime due settimane e ci sono meno del 4% di positività ai test, dice NOS.

Se il numero di infezioni è compreso tra 25 e 50 per 100.000 e il numero di test positivi è superiore al 4%, il codice diventa arancione. Un’area o una regione diventa arancione anche se il numero di casi è compreso tra 25 e 150, ma la percentuale di test positivi è inferiore al 4%.

Un’area è rossa se ci sono più di 50 test positivi e la percentuale è superiore al 4%. Se ci sono più di 150 contagi ogni 100.000 abitanti, un’area diventerà comunque rossa.