Il numero di ragazze madri in Olanda è dimezzato negli ultimi 10 anni. Secondo un’analisi di CBS riportata da LocalFocus, il 2020 é il quinto anno di seguito in cui il numero di madri sotto i 20 anni diminuisce.

A gennaio 2020, il numero di ragazze madri era 1,643. Nel 2010, questo numero era 3,183.

Secondo l’organizzazione per la salute Rutgers, il declino è dovuto a un miglior accesso ai contraccettivi e una migliore educazione sessuale nelle scuole, riporta NOS.

Il numero di ragazze madri é diminuito in ogni provincia, ha riportato LocalFocus. La provincia di Flevoland ha la percentuale più alta, 5 ogni 1,000. Questo potrebbe essere spiegato dal maggior numero di Antilliani che vivono nella regione, che hanno la tradizione di sposarsi in giovane età.

Per le città invece, Rotterdam, Den Haag e Almere si posizionano in cima alla classifica.

Secondo i dati, dal 2017, l’Olanda ha il numero più basso di mamme teenagers in Europa. In media, le donne olandesi hanno il loro primo figlio a 30 anni.

Un’analisi simile era stata condotta nel 2017, portando a simili risultati. il tasso di natalità era maggiore per le adolescenti con un background antillano, siriano o somalo. Comparando tra chi aveva un background olandese, marocchino o turco si ottenevano invece risultati identici: ogni 1.000 adolescenti solo due sono neomamme.