Sale il livello di attenzione nei Paesi Bassi, in seguito agli attentati di stamattina in Belgio. Presso i cinque scali internazionali del Paese, Schiphol, Rotterdam, Eindhoven, Maastricht e Groningen sono stati intensificati i controlli . Più controlli anche alla frontiera meridionale ma il capo dell’antiterrorismo Dick Schoof non considera opportuno alzare la soglia ufficiale di allerta nazionale. Sono stati cancellati tutti i treni e i voli per Brussels; questi ultimi sono stati dirottati sullo scalo di Amsterdam.