The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

Olanda, la strana storia dell’obbligazione in pelle di capra datata 1648



Ci sono debiti, nei Paesi Passi, che non si estinguono mai. Capita così che la De Stichtse Rijnlanden, la più grande autorità delle acque nelle provincie di Utrecht e Zuid-Holland, debba versare oggi alla Yale University 136 euro e 20 centesimi, poco più di 150 dollari.

Perché? Si tratta di interessi maturati su un’obbligazione perpetua della società delle acque, datata 1648 (anno della pace di Vestfalia, per intenderci) e acquistata dall’università nel 2003 per motivi di interesse storico.

Secondo quanto riportato da un portavoce della Stichtse a Bloomberg, il “bond” da 1000 fiorini scritto su pelle di capra fu rilasciato nel XVII secolo per costruire un piccolo pontile sul fiume Lek e sarebbe una delle cinque obbligazioni più antiche del mondo che ancora maturano interessi.

Anni dopo l’acquisto, continua il portavoce, Yale avrebbe quindi contattato l’Autorità olandese con l’obiettivo di riscuotere gli interessi. A quanto pare, la Stichtse, ha deciso di onorare il debito.



31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!