The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Olanda, in migliaia contro il razzismo nonostante la pioggia



Domenica 14, migliaia di persone hanno partecipato alle proteste contro il razzismo a Leiden, Wageningen, Alkmaar, Almere e Deventer. Il movimento Black Lives Matter continua a diffondersi nei Paesi Bassi.

A Leiden, circa 2.500 persone hanno partecipato al raduno e ad Almere l’affluenza era così alta che gli organizzatori hanno dovuto spostarla in un luogo più spazioso. Ad Alkmaar hanno partecipato tra le 750 e le 1.000 persone. A Deventer era circolata la notizia che alcuni gruppi di destra stavano pianificando di interrompere la manifestazione. Per questo, il sindaco aveva inizialmente espresso l’intenzione di intervenire usando i poteri speciali per le situazioni di emergenza. Ma alla fine l’evento si è svolto pacificamente, ha riferito l’emittente locale RTV Oost. Nonostante la pioggia, 800 persone si sono recate al raduno.

Nel frattempo, all’Aia, la polizia ha interrotto una manifestazione di circa 350 persone che si erano radunate sulla piazza Het Plein, vicino al Parlamento. La protesta è stata interrotta perché i partecipanti non volevano attenersi alla regola della distanza di un metro e mezzo. L’incontro è durato circa venti minuti e, quando gli agenti sono giunti sul posto, era già quasi finito. Non si sono verificati incidenti né arresti.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!