The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Olanda. I parrucchieri approfittano della corsa al taglio per alzare i prezzi



I parrucchieri hanno aperto lunedì accogliendo i loro clienti dalla chioma arruffata ma…Alcuni hanno notato l’aumento dei prezzi. L’associazione dei parrucchieri ANKO ha confermato che molti  saloni hanno aumentato il costo dei loro servizi, oltre ad essere stati sommersi da prenotazioni fino ad un mese.

“Il sindacato, che rappresenta il 70% dell’industria nazionale, inizierà a contattare i suoi membri la prossima settimana per controllare i prezzi, la vulnerabilità finanziaria e rispetto delle regole covid. Le protezioni per il viso in plastica e le maschere per il viso vengono sono, infatti, i nuovi elementi essenziali. Qui si può leggere il protocollo che i parrucchieri devono seguire.

“I principali servizi di prenotazione automatica affermano che in tre giorni questa settimana hanno avuto tutte le prenotazioni che normalmente hanno in un mese, tutti vogliono andare dal parrucchiere.”

All’inizio di questa settimana, il primo ministro Mark Rutte ha twittato la sua visita a Haarhuis  per vedere come stavano seguendo le nuove norme di sicurezza, ha anche colto l’occasione per informarsi sui prezzi.

Costretti ad aumentare i prezzi

Alcuni esperti economici hanno affermato che si prevede il rialzo prezzi da parte di alcune attività. Ciò include bar e ristoranti costretti ad aprire con meno posti a sedere a causa del distanziamento sociale.

L’associazione del settore alberghiero Koninklijke Horeca Nederland ha dichiarato a che i consumatori non dovrebbero essere sorpresi dai futuri aumenti dei costi. “Da un punto di vista economico, è necessario sostenere costi aggiuntivi a causa delle nuove esigenze in materia di igiene e accesso. C’è  un servizio da pagare, e quindi potresti facilmente difendere un prezzo più alto. Dipende dalle forze di mercato, spetta al singolo imprenditore valutare quale sia la scelta migliore.”

Questa settimana è stato consentito riaprire a parrucchieri e sale massaggi. Il 1 ° giugno toccherà ai cinema, terrazze all’aperto e caffè, autorizzati ad aprire con un massimo di 30 persone.

 

 






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!