NL

NL

Olanda, una confezione su tre non è riciclabile. La società rifiuti: produttori rispettino gli obblighi

Secondo i ricercatori del’Università di Wageningen circa un terzo delle confezioni utilizzate nei Paesi Bassi è difficile da riciclare o ha tracce di PVC, materiale vietato a causa dei suoi rischi ambientali.

Il fatto che il PVC sia ancora ampiamente utilizzato nel mondo del packaging è stato uno dei motivi per cui il governo nel 2015 aveva deciso di non abolire l’attuale sistema di deposito delle bottiglie di plastica, nonostante anni di campagne da parte delle industrie e dei supermercati. La ricerca è stata effettuata per conto della NVRD, società olandese di trasformazione e gestione dei rifiuti.

Han Noten, il presidente di NVRD, ha dichiarato che i produttori dovrebbero fare di più per garantire che il packaging da loro scelto possa davvero essere riciclato. “Il rapporto mostra che ci sono enormi margini di miglioramento”, ha affermato. “Gli agenti contaminanti che vengono introdotti all’inizio del processo devono poi essere rimossi prima della fine, e questo ancora non succede”.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli