Questo pomeriggio circa 217.000 alunni delle scuole superiori sapranno se hanno superato o meno gli esami di fine corso. Poco più della metà degli studenti ha sostenuto le prove per il conseguimento del diploma di istruzione secondaria pre-professionale (VMBO), 62.000 hanno sostenuto gli esami per ottenere la qualifica di educazione secondaria generale (HAVO)  e 42.000 erano nelle classi di educazione pre-universitaria (VWO) con l’ambizione di entrare all’università. Lo scorso anno circa il 92% degli studenti ha passato con successo il proprio esame.

Nei Paesi Bassi è ormai tradizione, per coloro che hanno ottenuto il diploma, appendere gli zainetti ad una bandiera nazionale fuori dalla propria abitazione, a simboleggiare la fine del ciclo di studi.

Gli esami di riparazione per coloro che non sono passati si volgeranno il 17 e il 20 giugno