NL

NL

Occupazione pro Palestina Università di Utrecht: tensione alla Biblioteca, la polizia effettua arresti

Photo: screenshot Utrecht Encampment

La polizia ha iniziato a sgomberare il campo di protesta presso la Biblioteca Universitaria di Utrecht intorno alle 23:00: circa 60-70 manifestanti hanno lasciato il cortile del edificio su richiesta della polizia, ma circa 50 persone sono rimaste. I manifestanti avevano allestito un campo tendato nel cortile della biblioteca martedì pomeriggio, chiedendo all’Università di Utrecht di interrompere i legami con Israele e di esprimersi sulla situazione a Gaza.

L’Università di Utrecht ha comunicato di aver dialogato con i manifestanti, chiedendo loro di rispettare le regole e di lasciare il luogo. Dopo che gli attivisti non hanno risposto alla richiesta di partire, l’università ha chiesto alla polizia di emettere un ordinanza di sgombero, dice RTV Utrecht.

La polizia ha chiuso i cancelli verso il cortile interno e circondato i manifestanti rimasti. Dopo un’ultimo avviso, gli attivisti sono stati arrestati. La protesta è iniziata intorno alle 16:45 quando i manifestanti hanno eretto tende e bloccato temporaneamente l’ingresso al cortile con uno striscione.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli