BE ??

BE ??

Nuovi droni per la polizia belga: un investimento da 80.000€

La polizia costiera del Belgio ha migliorato il suo equipaggiamento: parliamo di tre nuovi droni per monitorare e fermare gli sbarchi irregolari e la tratta di esseri umani. 

I droni saranno impiegati nella zona sotto il controllo della polizia di Westkust: sono in grado di sorvolare distanze fino a 12 km, tra le città costiere di Nieuwpoort e De Panne. Il più grande dei tre raggiunge una velocità di 60 km orari.

Il valore per i tre dispositivi si aggira intorno agli 80.000€: il capo della polizia di Westkust è ben consapevole di aver speso una grossa cifra, ma ha ottime aspettative su questo nuovo tipo di tecnologia. 

Aiuteranno sì a rilevare migranti clandestini e trafficanti di esseri umani, ma non solo. La polizia li utilizzerà anche per trovare bambini persi in spiaggia, persone scomparse, o addirittura per prevenire gli annegamenti.

SHARE

Altri articoli