Alle 10:00 di questa mattina, all’Istituto di sanità RIVM sono stati segnalati 10.492 nuovi contagi Covid: si tratta di 2632 in più rispetto a ieri, dice NOS. In media, aumenta anche il numero di test Covid positivi: negli ultimi sette giorni sono stati registrati una media di 8400 test positivi al giorno, ossia  il 414% in più rispetto ai sette giorni precedenti.

Due settimane fa erano state segnalate una media di 600 infezioni al giorno mentre una settimana fa erano in media 1600. La maggior parte dei contagi è tra i giovani. Allo stesso tempo, il numero di infezioni tra le fasce di età più avanzata è in aumento, compresi quelli tra i sessanta e i settant’anni. Una percentuale significativa di loro è ancora non vaccinata o non completamente vaccinata e corrono un rischio relativamente alto di un decorso della malattia più grave. Solo il 61% dei 60-64 anni è stato completamente vaccinato mentre le persone sui 50, benché meno a rischio, possono comunque essere contagiate.

L’occupazione negli ospedali è aumentata: ci sono ora 212 persone pazienti in ospedale (ieri erano 204), di cui 74 in terapia intensiva (ieri erano 75), riferisce il Centro nazionale di coordinamento per la diffusione dei pazienti (LCPS).