The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Numero dei giovani fumatori NL non diminuisce

Il numero di fumatori di età compresa tra i 20 e i 24 anni nei Paesi Bassi non sta diminuendo. Secondo il Trimbos Instituut, l’anno scorso il 31% dei giovani adulti in questa fascia d’età fumava. Si tratta di un dato preoccupante, considerando che il numero totale di giovani adulti fumatori era diminuito dal 26% al 22% negli ultimi cinque anni, scrive AD.

“La percentuale rimane molto elevata e sono preoccupato”, ha dichiarato Mark Willemsen del Trimbos Instituut, specializzato in assistenza mentale, cura della dipendenza e assistenza sociale. “È particolarmente importante che i giovani in questa fascia d’età smettano di fumare poiché la dipendenza da tabacco continua a svilupparsi in questo periodo. Più fumano più è difficile smettere.”

A quest’età, ci sono soprattutto fumatori occasionali e sono relativamente pochi i giovani adulti che fumano ogni giorno. Ma secondo il Trimbos Instituut le statistiche mostrano che il numero di fumatori abituali aumenta nella fascia d’età tra i 25 e i 29 anni. È quindi importante motivare i giovani fumatori a smettere di fumare prima di sviluppare una dipendenza, ammonisce Willemsen.

“Circa un fumatore su tre ha dichiarato di aver seriamente cercato di smettere di fumare nel 2019. I giovani adulti che hanno invece rivelato di non averci provato ritengono di aver bisogno di fumare per rilassarsi. Questo dimostra che c’è un problema alla base: lo stress dei giovani adulti,” ha dichiarato Willemsen.