Source pic: Pixabay

Stabili i contagi nelle ultime 24 ore: RIVM ha registrato 8.079 nuove infezioni ma l’occupazione in terapia intensiva è la più alta dalla prima ondata, dice NOS. Inoltre, il numero di tamponi positivi continua ad aumentare, con l’8% in più rispetto ad una settimana fa.

Il problema principale rimangono i ricoveri: l’occupazione negli ospedali è aumentata, dopo un forte calo di ieri. Nelle ultime 24 ore sono stati ricoverati più pazienti Covid di quanti ne siano stati dimessi o di quanti siano deceduti.

Ci sono ora 2532 pazienti Covid in ospedale, mentre ieri erano 2514, di cui 841 in terapia intensiva ieri erano 816, dice LCPS. 841 pazienti è il numero più alto dalla prima ondata. Durante la scorsa settimana, ospedali e medici IC hanno avvertito delle conseguenze dal momento in cui le misure saranno allentate.

La buona notizia è che il numero medio di decessi rimane in una tendenza leggermente in calo: 11 pazienti Covid deceduti sono stati segnalati al RIVM, ieri erano 22. Negli ultimi sette giorni, RIVM ha registrato una media di 19 decessi al giorno, contro i 21 decessi al giorno di una settimana prima.