Il governo adotterà certamente misure corona più severe, scrive NOS, ma spera che un nuovo lockdown possa essere evitato. Le misure esatte non sono ancora note ma lunedì, dopo una riunione degli esperti dell’OMT, verrà discusso il da farsi.

Limitazioni a spostamenti, contatti e altre forme di interazione verranno certamente implementate ma al momento non è chiaro cosa verrà, effettivamente, annunciato martedì. Forse, dicono ancora le fonti di NOS, potrebbe essere considerato un obbligo di mascherina.

Ieri pomeriggio il governo ha fatto “straordinari” con una riunione fiume presso il Catshuis, la sede del premier. Rutte è contrario ad un lockdown perchè secondo Rutte, avrebbe un impatto limitato sulla popolazione e farebbe un danno all’economia.

Secondo fonti di NOS, la situazione è seria: gli olandesi non aderiranno alle misure, finchè non vedranno gli ospedali pieni; è questo il timore dell’esecutivo.
Il primo ministro Rutte ha avvertito venerdì che sono necessarie ulteriori misure se il numero di infezioni continua ad aumentare. Il ministro De Jonge ha detto ieri in risposta agli oltre 6.500 nuovi casi che le cose stanno andando nella direzione sbagliata.