La polizia ha smantellato un laboratorio di droga in un edificio commerciale a Wormer (Noord Holland) lo scorso 3 maggio, riferisce mercoledì la politie. Nel lab è stata rinvenuta una grande quantità di crystal meth del valore di 1 milione di euro e sono stati trovati anche precursori  per la produzione di droghe sintetiche. Sei sospetti sono stati arrestati.

Lo stesso giorno la polizia ha anche perquisito quattro località a Halfweg, Wormer e Zwanenburg. e trovato armi da fuoco in uno di quei luoghi. Da allora quattro dei sei sospetti sono stati rilasciati, ma sono ancora sospetti mentre due uomini di 29 e 32 anni di Zwanenburg sono ancora in custodia.

La polizia di Haarlem ha avviato un’indagine all’inizio del 2021 dopo informazioni trapelate dal servizio di chat EncroChat “scassinato” dagli inquirenti. Le informazioni sono note solo ora perché per settimane l’indagine era coperta da segreto istruttorio.