Source: Wikipedia Author: Yordan Simeonov  License: CC BY-SA 2.0 Cropped

Il Pubblico Ministero (OM) ha sanzionato il ministro della Giustizia Ferd Grapperhaus per aver violato le regole di distanziamento sociale durante il suo matrimonio, scrive AD. L’evento aveva suscitato un vespaio di polemiche dopo che un fotografo aveva immortalato delle immagini della festa, dove erano presenti assembramenti e lo stesso ministro abbracciava l’anziana suocera.

Giovedì, il ministro è stato informato della multa di 390 euro, ha detto un portavoce dell’ufficio del PM, informando che Grapperhaus non presenterà ricorso e pagherà la sanzione.

Nonostante l’enorme polemica montata sul caso e la richiesta di dimissioni, seguita ad una mozione di sfiducia bocciata, Grapperhaus è rimasto al suo posto. In un intervento alla Tweede Kamer, il Parlamento olandese, Grapperhaus si è scusato donando alla Croce Rossa un importo equivalente alla sanzione.

Ciò che ha creato maggior tensione intorno alla vicenda è che il Ministro della Giustizia sarebbe, in teoria, il ministro che deve vigilare sull’applicazione della normativa anti-Covid. Dopo la vicenda, il governo ha abbassato la sanzione a 99e e ora, la stessa, non verrà più menzionata nel casellario giudiziario.