NL

NL

No a lavoro con il PVV, il vice-sindaco di Amsterdam (Verdi) si dimette da commissione su richiedenti asilo

Lionel1990CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Il 25 giugno 2024, l’assessore e vice sindaco di Amsterdam, Rutger Groot Wassink (GroenLinks) ha annunciato le sue dimissioni da presidente della commissione asilo della Vereniging van Nederlandse Gemeenten (VNG). Groot Wassink, responsabile della gestione dei rifugiati e degli immigrati clandestini ad Amsterdam, ha rifiutato di collaborare con il nuovo governo, che include il Partito per la Libertà (PVV). Egli considera il PVV un partito di estrema destra che minaccia l’ordine democratico e lo stato di diritto, dice AT5.

Durante il suo mandato, Groot Wassink ha lavorato per trovare soluzioni di alloggio per i richiedenti asilo e ha collaborato con il sottosegretario di Stato Eric van der Burg. Tuttavia, si rifiuta di lavorare con la nuova ministra del PVV, Marjolein Faber, poiché ritiene che non intenda risolvere il problema dell’accoglienza.

Nonostante il ritiro dalla presidenza della commissione asilo, Groot Wassink ritiene di poter continuare a servire gli interessi di Amsterdam come assessore, pur ammettendo che dovrà comunque relazionarsi con il nuovo governo.

Groot Wassink ha espresso più volte la sua opposizione al coinvolgimento del PVV nel nuovo governo, affermando che Geert Wilders non sarà mai il suo primo ministro e criticando la decisione del governo di non finanziare più le strutture di accoglienza per immigrati (LVV). Rutger Wassink dichiarato che Amsterdam continuerà a sostenere gli immigrati senza documenti, nonostante la mancanza di supporto governativo.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli