Un totale di 115 mila elettori (nei sette comuni di Groningen e Noord-Brabant) hanno votato oggi per le elezioni comunali.

Per assicurarsi che gli elettori potessero votare in modo sicuro, aono state sperimentate alternative innovative, come ad esempio una stazione elettorale drive-up a Vught. A Groningen, i residenti di Appingedam, Delfzijl e Loppersum hanno votato per la prima volta per le elezioni del nuovo Consiglio comunale di Eemsdelta, che dal 1 gennaio del 2021 raccoglierà i tre comuni in uno.

Come riportato da NOS, nel Noord-Brabant si sono tenute le elezioni ad Haaren, Boxtel, Oisterwijk e Vught. Il comune di Haaren è in fase di scioglimento e il territorio verrà suddiviso in altri tre comuni. I comuni coinvolti hanno adottato varie misure per garantire agli elettori un voto “sicuro”, covid free per intenderci, e nuovo personale è stato schierato per assicurare il rispetto delle misure sanitarie e i seggi elettorali sono stati puliti regolarmente durante tutta la giornata. Sempre in virtù del rispetto delle norme anticovid, sono stati aperti ulteriori seggi elettorali e alcuni sono stati spostati in luoghi più grandi per assicurarsi che ci fosse spazio per mantenere il distanziamento sociale.

Seggi elettorali mobili sono stati invece installati presso i centri di cura, in particolare per i residenti vulnerabili ed il loro personale e a Vught hanno sperimentato un sistema elettorale “drive-in”, in cui gli elettori hanno votato direttamente dalla loro auto.