Secondo la fondazione Safe, le e-bikes sono state l’articolo preferito dai ladri nel 2020. A confermalo è proprio il +37% dei furti: in totale, sono 18.032 le biciclette elettriche rubate, anche da garage e armadietti.

I ladri, secondo Jeroen Snijders Blok il Presidente della Safe, hanno diminuito la loro attività nel secondo trimestre del 2020, probabilmente a causa del Covid. Ma con le nuove riaperture i furti sono, di conseguenza, aumentati di nuovo, prendendo di mira l’articolo sempre più popolare: le e-bikes.

Le cifre mostrano che l’80% delle biciclette con un sistema di tracciamento vengono recuperate. In totale, gli esperti stimano che solo il 14% delle persone a cui viene rubata la bici lo denunciano alla polizia – ma questi sono soprattutto i proprietari di bici elettriche, perché è più probabile che siano assicurate.

Il furto professionale, sta diventando un problema crescente, soprattutto nelle grandi città.