Un nuovo sistema di allerta verrà testato per la prima volta nei luoghi pubblici di tutto il paese a mezzogiorno.

I messaggi NL-Alert verranno visualizzati su circa 1200 schermi pubblicitari alle fermate di autobus e tram, nelle stazioni ferroviarie e nei centri commerciali a mezzogiorno. I test sono inviati da sistema centralizzato di messaggistica di emergenza a tutti i cellulari olandesi con una tecnologia che non ha accesso alle singole utenze ma a tutti i terminali collegati in una determinata zona. Con questo, spiega sul sito il ministero delle infrastrutture, la privacy dei singoli è rispettata.

Segnalazioni due volte l’anno, sono state inviate ai telefoni cellulari per la prima volta lo scorso anno e sostituiranno il test mensile con le sirene antiaeree, che si concluderà l’anno prossimo.

Il governo dice che l’uso di display digitali pubblici e dei telefoni consentirà di distribuire più informazioni in modo più efficiente in caso di emergenza, inclusi i dettagli su dove recarsi.