The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

NL, 225.000 vaccini per il personale sanitario a gennaio

Il servizio sanitario GGD prevede di vaccinare durante il mese di gennaio 225mila persone che lavorano nel settore dell’assistenza sanitaria, case di cura e istituzioni contro il coronavirus. Il secondo step seguirà a febbraio. Il GGD prevede che la vaccinazione del personale sanitario richiederà sei settimane, ha dichiarato Andre Rouvoet di GGD GHOR Nederland al programma radiofonico 1 op 1 su NPO Radio 1.

Rouvoet non ha voluto dire esattamente quando inizieranno le vaccinazioni, perché molto dipende da quando saranno disponibili i primi vaccini. “Non ho intenzione di dare una data a caso. Ma vorremmo iniziare con le vaccinazioni il prima possibile, con attenzione e in sicurezza.”

Una fonte del governo tedesco ha dichiarato a Reuters che l’agenzia europea per i medicinali EMA presto approverà il vaccino sviluppato da Pfizer / Biontech . All’inizio di questo mese l’EMA ha dichiarato che emetterà il suo verdetto sul vaccino Pfizer entro il 29 dicembre e sul vaccino  sviluppato da Moderna entro il 12 gennaio.

Il sistema sanitario GGD è in procinto di istituire 25 sedi in tutto il paese dove il personale sanitario sarà vaccinato. Ogni sede avrà bisogno di 30 dipendenti per eseguire le iniezioni. Rouvoet è fiducioso che presto ogni sede sarà completamente attrezzata.

Il sistema di registrazione che terrà traccia di chi ha ricevuto quale vaccino e quando, è ancora in fase di sviluppo. Anche su questo Rouvoet è fiducioso che presto sarà pronto. La privacy sarà garantita, ha detto.