NL

NL

Niente risparmio, niente mutuo: comprare casa in Olanda sta diventando un’impresa titanica

Ormai è impossibile per i lavoratori con reddito inferiore a 36.000 euro l’anno comprare casa. Lo dimostra una ricerca di De Hypotheker, una società che si occupa di contratti di mutuo online. Le uniche case abbordabili si aggirano intorno ai 163.000 euro, ma in Olanda solo il 6% degli immobili rientra in queste cifre.

Una coppia con lavoro a tempo indeterminato sarebbe in grado di ottenere un prestito pari a 285.000 euro, ma trovare una casa a quel prezzo sarebbe comunque molto difficile, soprattutto ad Amsterdam, Den Haag e Utrecht.

Secondo Michel van den Akker, il direttore di De Hypotheker, questo sviluppo è preoccupante. Oggi sta diventando fondamentale costruire case più accessibili.

Sempre più agenti immobiliari chiedono al ministro dell’edilizia Kasja Ollongren di intervenire. Chi compra una prima casa infatti è ostacolato dalle poche (e fallimentari) opzioni di finanziamento.

Molti lavorano con contratti a tempo determinato, ragion per cui non riescono a ottenere un mutuo, e gli affitti rimangono comunque altissimi: chi è costretto a pagare 800 euro per un semplice appartamento, non può permettersi di risparmiare.

SHARE

Altri articoli