HANDS ON THE CITY

HANDS ON THE CITY

Niente casa senza l’aiuto di mamma e papà: per pagare il mutuo, i giovani olandesi hanno bisogno delle famiglie

Anche in Olanda, come in Italia, le famiglie stanno intaccando il loro patrimonio per aiutare i figli ad acquistare casa. Il sito di comparazione Independer sostiene che il 65% dei giovani che vogliono acquistare la loro prima casa hanno bisogno del sostegno finanziario dei genitori. scrive NOS.

5 anni fa, solo il 36% degli “starters” aveva bisogno dell’aiuto delle famiglie. La ricerca, condotta con Q & A Insights & Consultancy, ha intervistato un campione di 399 persone di età compresa tra 20 e 35 anni circa a proposito della situazione abitativa nei Paesi Bassi.

In passato, le persone potevano prendere un mutuo superiore al valore della casa ma ora sono limitati al 100%.

Peter Boelhouwer, docente di economia dei mercati immobiliari alla TU di Delft, ha detto a NOS che i giovani hanno sempre fatto ricorso al sostegno dei genitori per l’acquisto di casa. Ma mai come ora.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli