Il giro di vite di New York sugli alloggi disponibili via Airbnb, non si riflettera’ necessariamente sull’atteggiamento della città di Amsterdam, dice il popolare sito al quotidiano NOS.

“Ogni città è unica, quindi un solo approccio non è pensabile. Vogliamo affrontare ogni città individualmente, vogliamo rimanere ad Amsterdam e stiamo ragionando su come consolidare il buon rapporto che abbiamo con il comune” avrebbe detto l’ufficio stampa di Airbnb

Hotline

In risposta a un divieto imminente a New York, la stessa Airbnb ha annunciato una serie di misure per la città. Dal 1 novembre solo un’abitazione per proprietario in modo tale da colpire gli operatori commerciali.

Airbnb ha inoltre ventilato la possibilità di cedere laddove, fino ad ora, non aveva voluto sentire ragioni: la registrazione di chi offre alloggi sul portale presso l’autorità comunale, oltre all’istituzione di una hotline, attiva 24 ore, per raccogliere le lamentele dei residenti.
Il portale si è, inoltre, offerto di raccogliere le tasse comunali per conto di Airbnb.

40.000 indirizzi

New York è il mercato principale per Airbnb negli Stati Uniti: l’azienda è impegnata in una battaglia cruciale per la sua stessa esistenza. Il parlamento dello stato di New York ha approvato una nuova legge che vieterebbe del tutto, se ratificata dal governatore, l’affitto tramite il portale.

Amsterdam

Anche ad Amsterdam Airbnb è sotto il fuoco incrociato di residenti e politici. L’azienda sta negoziando da mesi, con il consiglio comunale, per il rinnovo della collaborazione. Airbnb -per ora- raccoglie tasse per conto di Comune e proprietari, seguendo le regole stabilite dalla municipalità.

Airbnb nella bufera

Non solo Amsterdam, New York e San Francisco: anche Berlino, all’inizio di quest’anno, ha vietato l’affitto di interi appartamenti ai turisti. Camere possono ancora essere affittate. Il portale ha avuto diversi problemi anche a Barcellona.

Il momento per la ex startup è cruciale: con un capitale valutato in diversi milioni di dollari, Airbnb è pronta ad entrare in borsa. Anche se le polemiche che circondano la sua attività, non sembrano destinate a spegnersi presto.