Gli sforzi dell’avvocato Geert Wilders per ottenere la ricusazione di uno dei giudici del suo processo per incitamento all’odio sono falliti: una commissione istituita per ascoltare la richiesta si è pronunciata venerdi pomeriggio contro la rimozione del giurato.

Secondo il leader PVV, che aveva tentato di far rimuovere la giudice Elianne van Rens, sostenendo fosse di parte, la signora avrebbe mostrato pregiudizi di natura politica nei suoi confronti.

Wilders ha twittato iGiovedi: ‘. Che cosa terribile i pregiudizi di questo giudice che riesce a malapena a nascondere il suo odio per il PVV’. Nel marzo di quest’anno, Wilders e il suo avvocato avevano già tentato di far ricusare la giudice Rens ma anche in quel caso, senza fortuna