Per il momento non verranno introdotte nuove misure per combattere il coronavirus: su consiglio dell’OMT, il governo non vede alcun motivo per farlo, ha affermato il premier uscente Rutte dopo la consultazione settimanale con i ministri più coinvolti. “Potrei essere qui la prossima settimana con un annuncio molto diverso, ma spero sinceramente di no”, ha detto il premier.



Il ministro De Jonge ha affermato che il numero di nuovi test positivi è ancora troppo alto, ma si sta stabilizzando. “Non crescono più”. Secondo lui, oggi sono stati rilevati circa 9.000 contagi, un dato leggermente inferiore rispetto ai giorni scorsi.

De Jonge ha sottolineato che l’alto numero di nuovi test positivi non ha ancora portato a un grande aumento dei pazienti negli ospedali. “Continuiamo così.” Secondo lui, ciò dimostra che la vaccinazione funziona e soprattutto fa ammalare meno le persone.

Rutte ha anche sottolineato l’importanza di una buona ventilazione negli spazi interni per prevenire la diffusione del virus. “Ogni giorno almeno 15 minuti di aria fresca in casa.” Secondo lui, questo vale anche per le scuole, i negozi e il settore della ristorazione. Il consiglio si aggiunge alle regole base, come lavarsi le mani e tenersi a un metro e mezzo di distanza.