Oggi è il primo “Tap Water Day” in assoluto nei Paesi Bassi. Oggi i bambini hanno avuto solo acqua da bere a scuola e hanno ricevuto lezioni sull’acqua e sui suoi benefici, nel tentativo di rendere l’acqua più normale del bere bevande gassate.

Secondo quanto riferito da RTL Nieuws, il sottosegretario Paul Blokhuis per ha dato il via alla Giornata dell’Acqua di rubinetto nella scuola elementare Diamant di Het Rooster ad Apeldoorn.

L’acqua ha già una buona reputazione tra i giovani nei Paesi Bassi, ha dichiarato all’emittente Patricia Schutte del Centro nutrizionale olandese. “Sta diventando sempre più comune per i bambini bere acqua a scuola”, grazie anche al marketing di successo delle borracce.

” È anche più facile per i bambini optare per l’acqua nella mensa. “Ci sono caraffe d’acqua sul tavolo, a volte con dentro un limone o una foglia di menta.” Le bottiglie d’acqua nei distributori automatici e dai rubinetti sono sempre più comuni nelle scuole.

Per disincentivare le bevande con zuccheri, il governo pianifica di installare migliaia di fontane per acqua potabile. La giornata dell’acqua potabile è organizzata da sei aziende di acqua potabile nei Paesi Bassi. Partecipano 3.700 classi.