NL

NL

Nel processo contro Ali B, depone una nuova testimone: si complica la posizione del rapper

DWDD, CC BY 3.0, via Wikimedia Commons

Una nuova testimone si è fatta avanti nel processo contro Ali B, dichiarando che nel 2018 una donna le ha raccontato in lacrime di essere stata stuprata dal rapper. La testimone ha affermato di aver incontrato la donna mentre andava in bicicletta a Heiloo. Le ha offerto un passaggio fino alla stazione e le ha consigliato di denunciare l’accaduto.

La testimonianza corrisponde in molti punti con una delle accuse contro Ali B, riguardante la molestia e lo stupro di una ventenne a Heiloo nel 2018. Dopo aver visto la trasmissione televisiva del processo, la testimone ha deciso di denunciare l’episodio alla polizia.

Ali B è attualmente sotto processo per due casi di molestie e due di stupro che coinvolgono tre donne. Tra le accuse c’è quella della cantante Ellen ten Damme per uno stupro in Marocco nel 2014 e di Jill Helena, ex concorrente di “The Voice of Holland”, per una molestia ad Amsterdam nel 2018.

Il processo, iniziato mercoledì, avrebbe dovuto concludersi giovedì, ma è stato esteso a causa della nuova testimonianza. Ali B ha richiesto che sia la requisitoria dell’accusa che la difesa vengano ascoltate nella stessa giornata per evitare una copertura mediatica unilaterale.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli