NL

NL

Nel 2022 Schiphol ha visto raddoppiare il numero di passeggeri

Il numero di viaggiatori che hanno volato via Schiphol lo scorso anno è raddoppiato. Nel 2022, Schiphol aveva registrato 52,5 milioni di passeggeri in partenza, arrivo e trasferimento mentre nell’anno del Covid, il 2021, erano stati 25,5 milioni, dice NOS.

Nonostante il raddoppio, Schiphol non è ancora tornata ai numeri di  prima dello scoppio della pandemia. Nel 2019, lo scalo di Amsterdam aveva accolto 71,1 milioni di passeggeri. Ma il 2022 è stato anche segnato da carenza di personale e l’aeroporto è stato sopraffatto dal caos dovuto alla cattiva gestione del volume di passeggeri.

Secondo il sindacato FNV, c’è ancora grave carenza di personale in aeroporto e le associazioni dei lavoratori temono il ripetersi delle scene dell’estate passata. Per il momento, rimane solo la limitazione del numero di passeggeri e voli in partenza per evitare l’overflow delle sale partenze introdotta la scorsa estate. Questa misura di emergenza si applicherà fino alla fine di marzo: la prossima settimana, Schiphol annuncerà se è stato assunto personale sufficiente per revocare la restrizione da aprile.

SHARE

Altri articoli