NL

NL

Nel 2022 gli stipendi in Olanda sono aumentati notevolmente ma l’inflazione di più

Gli stipendi in Olanda sono aumentati in media del 3,2% nell’ultimo anno, ma ciò non supera l’inflazione con cui abbiamo a che fare. I prezzi sono aumentati di non meno del 10% nei primi undici mesi del 2022, il che significa una perdita di potere d’acquisto per molte persone.
Eppure abbiamo a che fare con il più grande aumento salariale dal 2008, secondo i dati di CBS, l’Istituto di Statistica olandese. I salari sono aumentati di più nell’istruzione.

Il forte aumento non è una sorpresa, sulla base delle previsioni dell’associazione degli imprenditori AWVN: l’aspettativa era che i salari aumentassero di oltre il 3% nel 2022.

Nell’ultimo trimestre dell’anno passato, gli stipendi da contratti collettivi sono stati superiori del 3,6% rispetto allo stesso periodo del 2021: si tratta del più grande aumento salariale concordato collettivamente in vent’anni. Nel secondo trimestre del 2002, l’aumento è stato leggermente superiore al 3,7%.

L’andamento dei prezzi al consumo sarà annunciato martedì, ma sarà ben al di sopra di quello delle retribuzioni collettive: nei primi undici mesi dello scorso anno, l’inflazione media è stata del 10%. E questo significa che i dipendenti perdono potere d’acquisto.

Dall’inizio della pubblicazione di questi dati annuali nel 1973, non si è verificata una differenza così ampia tra la crescita dei salari e l’andamento dell’inflazione: i salari dovrebbero aumentare in modo significativo per compensare i lavoratori e il sindacato chiede un aumento strutturale del 14%.

SHARE

Altri articoli